Politica di risoluzione delle controversie

Introduzione

La presente Informativa definisce il processo di controversia da seguire quando un Cliente, Moderatore, Linguista, Rispondente che ha utilizzato il sistema di pagamento vocale ha scelto di utilizzare il processo di risoluzione delle controversie vocali per risolvere una controversia tra di loro.

 

Il team delle controversie
Entrambe le parti del caso Controversia possono scegliere di avere la loro controversia arbitrata dal team di controversia. Il ruolo del team delle controversie si estende a rendere necessarie tutte le azioni per risolvere il caso in modo imparziale e probatorio. L’utente riconosce che il verdetto del team delle controversie è definitivo, vincolante e irreversibile.

 

Reattività dell’utente

Client

Una volta aperta una controversia, a un cliente vengono dati 7 giorni per rispondere. In caso contrario, perderanno automaticamente la controversia e il pagamento in sospeso verrà trasferito all’account dell’intervistatore, del consumatore e dei traduttori.

Rispondente / Moderatore / Linguista

Una volta aperta una controversia, all’intervistato, al moderatore e al linguista vengono concessi 4 giorni per rispondere. In caso contrario, perderanno automaticamente la controversia e la pendente verrà restituita all’account del cliente.

 

Processo di risoluzione delle controversie

– STAGE 1 – Identificazione del problema
Il denunciante deve selezionare il Progetto/Intervista e il pagamento o i pagamenti da contestare. Un utente potrebbe contestare tutti i pagamenti relativi a un singolo progetto / intervista in una controversia.

Dopo di che, dovrebbe essere fornita una descrizione del problema e una spiegazione del motivo per cui la controversia viene aperta. Da questa fase fino alla fase 3, gli utenti sono invitati a allegare tutti i file che potrebbero supportare le loro affermazioni.

Infine, al denunciante viene chiesto di inserire l’importo che è disposto a pagare per il progetto / colloquio (se un cliente) o desidera essere pagato per il progetto / colloquio (se un moderatore, linguista, convenuto). L’importo potrebbe essere compreso tra 0 e l’importo totale dei pagamenti in questione.

– PUNTO 2 – Negoziati
In questa fase, entrambe le parti possono negoziare per una compensazione parziale o (dopo un certo periodo di tempo) scelgono di fare in modo che Il Team delle Controversie delle Visualizzazioni Vocali arbitri la controversia. Entrambe le parti avranno l’opportunità di raccontare la loro parte della storia e anche negoziare i termini per risolvere la questione tra di loro.

Solo la parte che ha originariamente presentato la controversia può annullare la controversia. Se il problema non può essere risolto tramite negoziazione, entrambe le parti possono scegliere di pagare la commissione di arbitrato per fare in modo che la controversia venga arbitrata dal team delle controversie. La commissione di arbitrato sarà rimborsata se la controversia viene risolta tramite accordo reciproco o annullata prima di raggiungere l’arbitrato.

– STAGE 3 – Offerte finali e prove
Dopo che una delle parti coinvolte ha pagato la tassa di arbitrato, l’altra parte ha 4 giorni per pagare anche la tassa. Entrambe le parti hanno ancora la possibilità in questo periodo di negoziare con l’altra parte.

Se la parte che risponde non paga la tassa di arbitrato entro i 4 giorni, il risultato sarà a favore della parte che ha intensificato la controversia in arbitrato prima. Se viene trovata una soluzione prima che la parte che risponde paghi la tassa, la parte che ha pagato la commissione di arbitrato sarà rimborsata questa tassa.

La fase 3 è l’ultima fase in cui gli utenti possono presentare le loro prove finali a sostegno del loro caso. Dopo la fase 3, le parti coinvolte non sono più autorizzate a presentare prove. La controversia sarà risolta in base alle prove fornite attraverso il sistema di controversie, o che è altrimenti disponibile per il team di controversia, come la descrizione del progetto e la corrispondenza tra le parti.

Una volta che la controversia è passata alla fase 4, ulteriori prove non saranno più accettate.

– STAGE 4 – Arbitrato
Nella fase 4, il team delle controversie esaminerà tutte le prove e le altre informazioni fornite per raggiungere una decisione (di solito entro 48 ore). I verdetti di controversia sono definitivi, vincolanti e irreversibili. La parte che vincerà la controversia sarà rimborsata la commissione di arbitrato.

Nel caso in cui una delle parti della Controversia ha pagato la tassa di arbitrato, l’altra parte sarà dato 4 giorni per pagare la tassa di arbitrato per passare all’arbitrato, e in caso di farlo chiuderà la controversia di default, a favore della parte che ha iniziato la fase 4, con la tassa di arbitrato pagato inizialmente rimborsato.

Requisiti evidenti per la controversia
Se scegli di scegliere di fare in modo che il Team delle Controversie arbitri la tua controversia, accetti di consentire al Team delle Controversie di leggere tutta la corrispondenza effettuata sul Sito e scaricare o accedere e testare (se necessario), tutti i file caricati, i programmi e i siti web correlati alla controversia al solo scopo di risolvere la controversia.

Siete altamente incoraggiati a presentare tutti i documenti che sosterrebbero le vostre affermazioni sulla controversia.

Invia corrispondenze via e-mail come screenshot o come file .eml. Se si inviano screenshot, assicurarsi che la barra “A”, “Da” e “Data” sia visibile. Le corrispondenze e-mail inviate in .txt o .doc o qualsiasi software di elaborazione testi non saranno onorate. Per la prova della corrispondenza esterna, gli utenti dovrebbero fornire screenshot della loro intera conversazione inedita.

Le conversazioni di messaggistica istantanea (messaggistica istantanea) devono essere inviate come screenshot della conversazione dal software di messaggistica istantanea. Le corrispondenze inviate in formato .txt, .doc o qualsiasi software di elaborazione testi non saranno rispettate.

Fornire i prodotti, i contratti e altri file relativi al progetto e alla controversia.

Il Moderatore, Linguista, Rispondente manterrà la riservatezza del progetto e la privacy degli utenti coinvolti e non rilascerà le informazioni raccolte a qualsiasi parte a meno che non sia richiesto dalla legge.

Tassa
La quota per una controversia è di 3,00 USD o 5, a seconda di quale sia maggiore, pagabile da ciascuna parte. La tassa sarà quindi rimborsata al vincitore della controversia.